Connect with us

Linux

Come disinstallare completamente Linux Mint dal tuo PC


linux Mint è una distribuzione Linux basata su Ubuntu guidata dalla comunità, ricca di vari software gratuiti e open source. Può fornire funzionalità multimediali complete pronte all’uso per coloro che scelgono di incorporare software proprietario come i codec multimediali. Quindi hai deciso di provare Linux installando Linux Mint insieme a Windows?

E per qualche ragione, hai deciso di annullare tutto, inclusa la disinstallazione di Linux Mint, la pulizia di grub (bootloader) e il ripristino del tuo PC allo stato precedente solo per Windows? Dato che sono un appassionato di Linux, presumo che tu stia ricominciando da capo perché qualcosa è andato storto mentre stavi sperimentando Linux e vuoi ricominciare da capo.

Disinstallare completamente Linux Mint dal tuo PC

Stai cercando un metodo efficiente per rimuovere completamente Linux Mint ed eliminare tutti i suoi file dal tuo computer? Non preoccuparti; questo articolo fornirà passaggi completi per disinstallare completamente Linux Mint dal tuo PC.

Possibili motivi per cui potrebbe essere necessario disinstallare Linux Mint

  1. Linux Mint non si carica correttamente
  2. Mint non supporta la maggior parte del tuo software quotidiano essenziale.
  3. Non sei in grado di eseguire il terminale nel tuo sistema operativo Linux Mint.
  4. Riavvii costanti senza preavviso.
  5. Vuoi tornare a Windows e la tua priorità è eliminare l’installazione di Linux Mint.

Linux Mint può essere disinstallato a causa di numerosi altri problemi. Tuttavia, è fondamentale notare che una disinstallazione incompleta di Linux Mint può anche causare molteplici problemi e complicazioni. Pertanto, è fondamentale disinstallare correttamente Linux Mint e cancellare tutti i suoi dati. Per fare ciò, segui questa guida a quest’ultimo.

Impareremo come disinstallare completamente qualsiasi sistema operativo Linux da un PC utilizzando Windows. Questa è una tecnica composta da due passaggi:

  1. Elimina partizione Linux
  2. Rimuovere il sistema operativo Linux dalla partizione di sistema EFI.

Probabilmente ti starai chiedendo cos’è una partizione di sistema EFI. La partizione di sistema EFI (ESP) è una partizione di archiviazione utilizzata dai computer che aderiscono a Unified Extensible Firmware Interface (UEFI). Il firmware UEFI carica i file dall’ESP per avviare i sistemi operativi Windows o Linux (ubuntu/fedora/mint) all’avvio di una macchina.

Disinstallare Linux Mint dal tuo PC

Prima di disinstallare Linux Mint, assicurati di aver eseguito il backup di tutti i download e dati personali su un disco rigido esterno o USB prima di rimuovere Linux Mint! Sono sicuro che lo farai, ma se hai fretta e dimentichi di creare un backup, procedi al più presto!

Iniziamo il processo di disinstallazione seguendo i passaggi qui forniti:

Passo 1: Accedi a Windows in modalità amministratore.

Passo 2: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul simbolo di Windows nell’angolo in basso a sinistra. Qui vedrai opzioni come:

gestione del disco
Gestione del disco

Passaggio 3: Apri Gestione disco

avviare la gestione del disco
Avvia Gestione disco

Passaggio 4: eliminare la partizione che non contiene una lettera (come (C:) o che non è una partizione NTFS ed è più grande di 1 GB.

Ora hai eliminato con successo la partizione Linux Mint.

Nota: Linux Mint viene cancellato, ma vedrai ancora l’opzione grub quando riavvii il computer; pertanto, dobbiamo anche disinstallare il sistema operativo Linux dalla partizione di sistema EFI. Per fare ciò, seguire i passaggi forniti nel presente documento:

Passaggio 1: avviare il prompt dei comandi (modalità amministratore) come mostrato nell’immagine seguente:

avvia cmd come amministratore
Avvia CMD come amministratore

Passaggio 2: eseguire le seguenti istruzioni

Nota: È importante notare che la riga che segue ‘#’ è “commentata”, nel senso che sono lì apposta per descrivere la riga di codice fornita.

> diskpart

> list disk       # This command selects the primary disk

> select disk 0   # disk 0 is is the primary disk

> list partition   # list all the present partitions in the selected disk
diskpart elenca il disco e le partizioni
Diskpart elenca il disco e le partizioni

Nota: Controlla e conferma dal comando sopra quella che è la partizione di sistema. Ad esempio, nel nostro caso, la partizione di sistema è “Partizione 2”.

> select partition 2  #This command selects the system partition

> assign letter=y     #This command will assign the letter to the EFI partition, which will be mounted and found in Windows explorer. To quickly access Windows explorer, strike the "windows+E" keys simultaneously.

>exit    #This command exits diskpart

>y:      # This command will select the newly mounted disk y:

> dir  # This command will display content in the selected disk.

> cd efi #Navigate to the EFI partition

>dir   #display content in the EFI partition
selezionare la partizione efi
Seleziona la partizione EFI

Nota: Ora puoi vedere il controllo del sistema operativo

>rd mint /S    #if Linux os is Mint

>y               #This command prompts the user to confirm the delete process.

In alternativa, puoi utilizzare il metodo evidenziato di seguito per ripristinare il boot grub loader di Windows MBR.

Linux Mint installa il bootloader GRUB per determinare quale sistema operativo verrà avviato. Ora che desideri disinstallare Linux Mint, GRUB non è più necessario e il tuo computer dovrebbe avviarsi direttamente in Windows, come prima di installare Linux Mint. Rimuoveremo GRUB e ripristineremo Windows MBR in questa fase (Master Boot Record).

Avvia Microsoft Windows

Digita “Ripristino” nella casella di ricerca del programma e scegli “Opzioni di ripristino”.

opzioni di ripristino
Opzioni di recupero

Dovresti trovarti nell’area “Ripristino” sul lato sinistro della pagina. Nella casella “Avvio avanzato”, seleziona “Riavvia ora”.

scegliere riavvia ora
Scegli Riavvia ora

Seleziona “Risoluzione dei problemi”

risolvere i problemi
Risoluzione dei problemi

Seleziona “Opzioni avanzate”

opzioni avanzate
Opzioni avanzate

Seleziona “Prompt dei comandi”

prompt dei comandi
Prompt dei comandi

Il nostro PC si avvierà ancora una volta in GRUB. Scegli Windows e procedi. Windows avvierà il prompt dei comandi e richiederà l’autenticazione. L’utente deve possedere privilegi amministrativi.

Nel prompt dei comandi (CMD), digitare il seguente comando e premere il tasto “Invio”: Dovrebbe apparire il messaggio ‘L’operazione è stata eseguita correttamente’. Ciò significa che GRUB è stato rimosso e sostituito da Windows Master Boot Record.

bootrec /fixmbr
bootrec corregge mbr
Bootrec corregge l’MBR

Immettere “exit” e premere Invio.

exit

Fai clic su “Spegni il PC”.

Ora, accendi il computer. La tua macchina dovrebbe ora avviarsi direttamente su Windows.

Questo è tutto. Linux Mint è stato completamente disinstallato dal tuo PC.

Avvolgendo

Questa breve guida ha coperto tutti gli aspetti necessari per sapere quando vuoi disinstallare Linux Mint dal tuo PC. I due passaggi significativi sono l’eliminazione della partizione Linux e il ripristino del caricatore grub di avvio di Windows eliminando l’EFI di Linux. Spero che tu possa disinstallare Linux Mint dal tuo PC senza alcuno sforzo. Sei riuscito a rimuovere con successo Linux Mint? Per favore dicci nei commenti qui sotto. Ancora una volta, spero che tu abbia trovato utile la guida.


Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il mio lavoro, facendo una donazione!

Click to comment

Leave a Reply

Esegui l'accesso per Commentare

Di tendenza

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione senza blocchi premi su Accetto, oppure continua tranquillamente la navigazione, nessun dato sulla tua navigazione verrà raccolto.
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • swpm_session

Utilizziamo questo servizio per tracciare il comportamento degli utenti su questo sito, al solo fine di statistica

Usiamo la pubblicità di Google solo per mantenere attivi i nostro sito. Con ip anonimizzati.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi