Connect with us

Apple

Come correggere l’errore di posta “Importazione non riuscita” su Mac


Errore di importazione della posta non riuscita su Mac

Raramente, gli utenti Mac riscontrano un messaggio di errore “Importazione non riuscita” quando provano ad aprire l’app Mail in Mac OS, con una breve schermata iniziale di Importazione messaggi. L’errore di importazione impedisce l’ulteriore apertura dell’app Mail e quindi rende inutilizzabili l’app Mail e le caselle di posta. Ciò può accadere su qualsiasi versione di Mail per Mac, a volte in modo casuale o talvolta dopo l’aggiornamento del software di sistema, se gli account utente sono stati migrati, o in molte altre situazioni, incluso se il disco rigido del Mac è troppo pieno senza spazio disponibile su disco.

L’errore completo viene solitamente riscontrato immediatamente all’avvio dell’app Mail sul Mac, affermando “Importazione non riuscita: si è verificato un errore durante l’importazione. Assicurati di avere spazio disponibile nella cartella Inizio e riprova. “ Tuttavia, il problema spesso non è correlato allo spazio su disco e spesso può essere risolto eseguendo alcuni altri passaggi.


È una buona idea eseguire il backup del Mac prima di iniziare questo processo.

Risolto il problema con “Importazione non riuscita – Si è verificato un errore durante l’importazione” in Mail per Mac

Innanzitutto, ti consigliamo di assicurarti che il tuo Mac abbia molto spazio disponibile su disco rigido, ma come affermato in precedenza questo errore spesso non è correlato alla quantità di spazio di archiviazione disponibile nonostante ciò che dice il messaggio di errore. Supponendo che tu abbia spazio su disco sufficiente, procedi con quanto segue:

  1. Esci dall’app Mail se è ancora aperta
  2. Apri il Finder in MacOS, quindi apri il menu “Vai” e scegli “Vai alla cartella”
  3. Immettere il seguente percorso, quindi fare clic su Vai
  4. ~/Library/Mail/

  5. Individua l’ultima cartella V # (V8, V7, V6, ecc.), Selezionala, quindi scegli “Ottieni informazioni” dal menu File
  6. Fai clic sull’icona del lucchetto e autenticati, quindi assicurati che il tuo nome (io) disponga dei privilegi di “lettura e scrittura”, quindi fai clic sull’icona a forma di ingranaggio e scegli “Applica agli elementi inclusi” e conferma
  7. Correggi i permessi di posta su Mac

  8. Aprire l’ultima cartella V # (V8, V5, V6, V7, ecc.) E quindi eseguire una delle seguenti operazioni, a seconda della situazione:
  • Se la cartella “MailData” esiste, aprila e quindi sposta tutti i file che iniziano con “Indice busta” sul desktop
  • Se l’elemento “MailData” è un alias, spostare l’alias fuori dalla cartella V # e sul desktop

Spostare l'alias dei dati di posta all'esterno della cartella di posta

  • Apri di nuovo l’app Mail e segui il processo di importazione, ora dovrebbe funzionare correttamente
  • L'importazione della posta funziona correttamente su Mac

    Una volta che sei nell’app Mail, potresti voler ricostruire le caselle di posta in arrivo se ci sono problemi con la ricerca, la ricerca di messaggi di posta elettronica o le prestazioni.

    Puoi trovare un sacco di suggerimenti e trucchi aggiuntivi per l’app di posta qui se sei interessato.

    Questo ha risolto l’errore “Importazione non riuscita – Si è verificato un errore durante l’importazione” in Mail per Mac? Hai trovato un’altra soluzione che ha funzionato? Fateci sapere nei commenti.


    Ti e piaciuto questo articolo?
    Supporta il mio lavoro, facendo una donazione!

    Click to comment

    Leave a Reply

    Esegui l'accesso per Commentare

    Di tendenza