Please disable your adblock and script blockers to view this page
Connect with us

Apple

Backup iCloud non riuscito su iPhone o iPad? Ecco come risolvere e risolvere i problemi


Risoluzione dei problemi di backup di iCloud

Hai problemi a eseguire il backup del tuo iPhone o iPad su iCloud? Più specificamente, hai ricevuto una notifica di errore che diceva “Backup iPhone non riuscito” sulla schermata di blocco? Questo problema non è davvero raro, ma di solito è abbastanza facile da risolvere se lo incontri.

In genere, i backup di iCloud vengono eseguiti automaticamente quando il tuo iPhone o iPad è in carica, bloccato e connesso al Wi-Fi. L’intero processo è per la maggior parte senza soluzione di continuità in quanto non devi fare altro che attivare la funzione. Tuttavia, i backup di iCloud a volte potrebbero non riuscire a causa di vari motivi come la mancanza di spazio di archiviazione iCloud sufficiente, una connessione Internet lenta e irregolare o solo un firmware difettoso in generale.

Se sei uno dei tanti utenti iOS che non possono eseguire il backup dei propri dispositivi su iCloud, siamo qui per aiutarti.

Risoluzione dei problemi di backup di iCloud su iPhone e iPad

Puoi seguire ciascuno di questi passaggi per la risoluzione dei problemi individualmente e vedere se sei in grado di eseguire correttamente il backup del tuo iPhone o iPad su iCloud senza errori.

Controlla il tuo spazio di archiviazione iCloud

La prima cosa che vuoi fare ogni volta che il tuo backup iCloud fallisce è vedere quanto spazio libero hai su iCloud. La mancanza di spazio di archiviazione sufficiente può impedire il completamento dei backup di iCloud, in conseguenza del quale potresti visualizzare il messaggio di errore sullo schermo. Per controllare lo spazio di archiviazione di iCloud, vai su Impostazioni -> ID Apple -> iCloud sul tuo iPhone o iPad. Qui potrai vedere tutti i dettagli necessari. Se lo spazio di archiviazione è molto basso, puoi toccare “Cambia piano di archiviazione” per eseguire l’aggiornamento a un piano più costoso con un limite di archiviazione più elevato.

Risoluzione dei problemi di backup di iCloud

Controlla la tua connessione Wi-Fi

La tua connessione Wi-Fi è importante tanto quanto lo spazio di archiviazione gratuito per backup di successo. Una connessione Internet lenta e irregolare può causare il fallimento di un backup iCloud e potresti ricevere l’errore come notifica. Inoltre, non è possibile utilizzare una raccolta cellulare se il Wi-Fi non è disponibile per eseguire i backup di iCloud poiché di solito sono di dimensioni enormi e potrebbero utilizzare molti dati Internet. Pertanto, assicurati di essere connesso a una connessione Wi-Fi funzionante. Per verificarlo, vai su Impostazioni -> Wi-Fi e vedi se c’è un segno di spunta accanto alla rete a cui ti connetti di solito. Inoltre, puoi utilizzare l’app Speedtest per verificare la velocità e l’affidabilità della connessione.

Risoluzione dei problemi di backup di iCloud

Riduci le dimensioni del backup di iCloud

Sebbene i backup di iCloud avvengano automaticamente, puoi comunque ridurre la dimensione dei dati per il tuo prossimo backup iCloud se stai esaurendo lo spazio di archiviazione nel cloud. Questo può essere fatto limitando i dati e il contenuto di cui verrà eseguito il backup su iCloud. Per fare ciò, vai su Impostazioni -> ID Apple -> iCloud -> Gestisci archiviazione -> Backup -> iPhone / iPad. In questo modo verrai reindirizzato al seguente menu, come mostrato nello screenshot qui sotto. Qui puoi utilizzare l’interruttore per deselezionare i dati che non desideri includere nel tuo prossimo backup iCloud e ridurre le dimensioni del backup in modo efficace.

Risoluzione dei problemi di backup di iCloud

Libera spazio di archiviazione su iCloud

Se non desideri eseguire l’upgrade a un piano iCloud con più spazio di archiviazione, potresti voler liberare lo spazio di archiviazione che hai. È possibile liberare una notevole quantità di spazio semplicemente disabilitando Foto di iCloud. Vai su Impostazioni -> ID Apple -> iCloud -> Foto e usa l’interruttore per disattivare Foto di iCloud. Inoltre, se archivi molti documenti su iCloud, puoi rimuovere i file e i documenti indesiderati da iCloud Drive. Puoi farlo facilmente utilizzando l’app File incorporata sul tuo iPhone o iPad.

Risoluzione dei problemi di backup di iCloud

Aggiorna il software

Se liberare spazio di archiviazione iCloud e controllare la connettività Wi-Fi non ha risolto i problemi di backup che stai affrontando, è possibile che si tratti di un problema relativo al firmware. In genere, Apple risolve rapidamente i problemi segnalati dagli utenti con un aggiornamento rapido o software successivo come rilascio parziale. Pertanto, sarebbe utile se utilizzi l’ultimo firmware possibile. Per verificare eventuali aggiornamenti disponibili, vai su Impostazioni -> Generali -> Aggiornamento software e tocca “Installa ora” se vedi qualcosa.

Risoluzione dei problemi di backup di iCloud

Si spera che a questo punto dovresti aver risolto i problemi che stavi affrontando con i backup di iCloud sul tuo iPhone e iPad.

Se nessuno dei passaggi per la risoluzione dei problemi sopra ha funzionato per te, puoi provare a riavviare il tuo iPhone o iPad e vedere se ricevi ancora l’errore. Se anche questo non ha aiutato, puoi provare a forzare il riavvio del dispositivo che è leggermente diverso da un normale riavvio. Su iPhone e iPad con pulsanti home fisici, questo può essere fatto semplicemente tenendo premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante home fino a quando non vedi il logo Apple sullo schermo. Sui dispositivi più recenti con Face ID, dovrai prima fare clic sul pulsante di aumento del volume, seguito dal pulsante di riduzione del volume, quindi tenere premuto il pulsante laterale / di accensione fino a visualizzare il logo Apple.

Come metodo di ultima istanza, puoi ripristinare il tuo iPhone o iPad, ma fallo solo se hai provato tutti gli altri passaggi. Questo può essere fatto andando su Impostazioni -> Generali -> Ripristina -> Cancella tutto il contenuto e le impostazioni sul tuo iPhone. Tuttavia, assicurati di avere un backup di tutti i tuoi dati archiviati in iCloud o iTunes prima di procedere con il ripristino. Il mancato backup può comportare la perdita permanente dei dati.

Se hai bisogno di ulteriore aiuto, puoi sempre metterti in contatto con il supporto Apple. Saranno in grado di aiutare in modi che noi non potremmo. Puoi chattare con un tecnico del supporto Apple o parlare con una persona dal vivo in Apple in base alle tue preferenze.

Speriamo che tu sia finalmente riuscito a eseguire il backup del tuo iPhone o iPad su iCloud senza alcun messaggio di errore. Quale di questi metodi di risoluzione dei problemi ha funzionato per te? Hai altri suggerimenti che possono aiutarti con i problemi relativi al backup? Fateci sapere i vostri preziosi pensieri e condividete le vostre esperienze nella sezione commenti in basso.


Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il mio lavoro, facendo una donazione!

Click to comment

Leave a Reply

Esegui l'accesso per Commentare

Di tendenza