Please disable your adblock and script blockers to view this page
Connect with us

Linux

Le 10 migliori distribuzioni Linux leggere da provare nel 2020


TPer avere un assaggio di Linux, non devi sempre avere un computer bestiale. Sappiamo che l’ultima versione di Ubuntu e altre distribuzioni Linux più recenti possono essere un po ‘difficili da eseguire su sistemi meno recenti. Tuttavia, ci sono molti sistemi operativi nel mondo di Linux che sono particolarmente orientati verso macchine con specifiche di fascia bassa.

E la cosa migliore di loro è che forniscono comunque agli utenti una vera esperienza Linux, ma vanno piano con le risorse del computer riducendo alcuni elementi meno necessari. Oltre a questo, vedrai anche che anche se queste distribuzioni sono davvero leggere, hanno comunque molte funzionalità.

Le migliori distribuzioni Linux leggere [2020]

Quando esegui una ricerca su Google per il file le migliori distribuzioni Linux leggere, sei sicuro di imbatterti in una varietà di tali sistemi operativi. A dire il vero, una percentuale significativa di queste distribuzioni Linux potrebbe non essere all’altezza per quanto riguarda le loro funzionalità, sicurezza, velocità e l’esperienza complessiva di Linux.

Di conseguenza, abbiamo pensato di darvi un favore, ragazzi e ragazze, e di creare questo elenco completo in cui troverete solo le distribuzioni leggere basate su Linux che raramente non riescono a fornire.

1. Puppy Linux

Puppy-Linux-Desktop
Puppy Linux Desktop

In cima alla nostra lista, non abbiamo altro che Puppy Linux, che sarà sicuramente un sospiro di sollievo per le tue risorse di sistema. Quando si tratta del processore, ne avrai bisogno uno con 600 MHz di velocità di elaborazione. E, per quanto riguarda la memoria, questo sistema operativo richiede solo 256 MB di RAM.

A parte questo, questa distro ha una dimensione di soli 300 MB, quindi puoi essere certo che non sarà troppo difficile sul tuo disco rigido. Detto questo, la cosa migliore di questa distribuzione è che le sue versioni precedenti possono essere eseguite anche su sistemi a 32 bit. Quindi, anche se ti capita di possedere un PC a patata, è probabile che sia comunque in grado di funzionare con Puppy Linux.

Una cosa da notare su questo sistema operativo è che si basa su pacchetti di distribuzioni come Slackware e Ubuntu. Inoltre, è così facile da usare che anche gli utenti che hanno appena iniziato con Linux non impiegheranno molto tempo a capirlo. Tuttavia, dovresti notare che la distribuzione non viene fornita con molte applicazioni preinstallate come ci si aspetterebbe da un sistema operativo leggero.

L’unica lamentela che puoi avere con questa distribuzione è la mancanza di un’interfaccia utente moderna. Tuttavia, con requisiti di sistema così minimi, cos’altro ci si può aspettare?

Scarica Puppy Linux

2. Bodhi Linux

Bodhi-Linux
Bodhi Linux

Bodhi Linux è un altro sistema operativo popolare per creare il nostro elenco di distribuzioni Linux leggere. I suoi requisiti hardware minimi ti stupiranno sicuramente poiché il sistema operativo richiede solo un processore da 500 MHz, 256 MB di memoria e 5 GB di spazio di archiviazione per funzionare correttamente. Al giorno d’oggi, anche i computer vecchi di dieci anni avrebbero queste specifiche necessarie. E, sebbene le sue versioni più recenti funzionino solo su sistemi a 64 bit, puoi dare una possibilità a Bodhi Linux Legacy se vuoi una distribuzione Linux per il tuo computer a 32 bit.

Bodhi Linux offre anche la vera esperienza Linux poiché questa distribuzione è basata su Ubuntu LTS. Tuttavia, la cosa che ti piacerebbe di più di questa distro leggera è la sua interfaccia utente attraente, che è miglia avanti rispetto a quella di Puppy Linux. Sul lato negativo, non troverai molte applicazioni preinstallate poiché il suo file ISO non ha nemmeno una dimensione di 1 GB. Nel complesso, Bodhi Linux dovrebbe essere la tua prima scelta se stai cercando una distribuzione Linux leggera con un’interfaccia grafica accattivante.

Scarica Bodhi Linux

3. TinyCore

TinyCore-Desktop
TinyCore Desktop

Ora, se stai cercando forse la distribuzione Linux più leggera in circolazione, TinyCore dovrebbe essere la tua prima scelta. Tuttavia, dovremmo farti sapere che rimarrai piuttosto sorpreso dai suoi requisiti minimi di sistema. Per quanto riguarda il processore, questo sistema operativo può anche funzionare su un i486DX, quindi è meglio credere che ci sono alte probabilità che funzioni sul tuo. Quando si tratta della memoria principale, non avrai bisogno di più di 64 MB di RAM. E questo è praticamente tutto ciò di cui hai bisogno se vuoi avere un assaggio di Linux, per gentile concessione di TinyCore.

Detto questo, dovresti sapere che questo sistema operativo non ha molte funzionalità da offrire agli utenti. In effetti, troverai solo il kernel Linux e il filesystem di root con questo sistema operativo, quindi tutti gli altri strumenti devono essere compilati separatamente. Di conseguenza, i neofiti avrebbero difficoltà a usare questa distro Linux. Oltre a questo, questa dimensione di questa distribuzione è di soli 16 MB, quindi dimentica le applicazioni preinstallate. Pertanto, consigliamo TinyCore solo agli utenti avanzati la cui priorità principale sono i requisiti di sistema minimi.

Scarica TinyCore

4. Xubuntu

Xubuntu-Desktop
Xubuntu Desktop

Se sei un fan di Ubuntu ma vuoi provare qualcosa di leggero, allora questo sapore del sistema operativo basato su Xfce potrebbe essere quello che stai cercando. Non viene fornito con requisiti di sistema elevati in quanto avresti bisogno di un processore AMD Athlon o Pentium Pro per eseguire questa distribuzione. Quando si tratta di memoria, 512 MB di RAM sarebbero sufficienti. Tuttavia, l’ultima versione di Xubuntu supporta solo sistemi a 64 bit, quindi dovresti scegliere Xubuntu 18.04 se il tuo sistema ha un’architettura a 32 bit.

Ciò che conferisce a Xubuntu un vantaggio rispetto ad altre distribuzioni Linux leggere è che non è rivolto solo a sistemi di fascia bassa ma di fascia alta. Di conseguenza, scoprirai che questo sistema operativo ha tutto ciò di cui hai bisogno per ottenere un’esperienza Linux di prim’ordine. Inoltre, rimarrai sorpreso da quanto sia attraente e dall’aspetto ordinato l’ambiente desktop Xfce. A parte questo, ci sono molte applicazioni preinstallate anche con Xubuntu, ma hanno un costo poiché il sistema operativo richiederebbe almeno 8 GB di spazio libero.

Scarica Xubuntu

5. Zorin OS Lite

Zorin OS 15 Lite Desktop
Zorin OS 15 Lite Desktop

Abbiamo un altro sistema operativo leggero basato su Linux in questo elenco che è anche basato su Xfce: Zorin OS Lite. Esistono due versioni di questa distribuzione, rivolte rispettivamente a sistemi a 32 e 64 bit. Il computer dovrebbe avere un processore single-core da 700 MHz, 512 MB di RAM e 8 GB di spazio di archiviazione gratuito per i requisiti minimi di sistema.

Sebbene questa sia l’edizione Lite di Zorin OS, dovresti sapere che non ti perderai ancora troppo. Come ti aspetteresti, questo sistema operativo non verrà fornito con una pletora di app preinstallate. Tuttavia, avrai comunque applicazioni di base come browser, lettore multimediale e anche giochi di fascia bassa. Anche con requisiti di sistema così minimi, questo sistema operativo basato su Ubuntu offre ancora un’esperienza Linux completa ai suoi utenti. Inoltre, la sua interfaccia utente è semplice e abbastanza ottimale per i principianti, tutto grazie a Xfce.

Scarica Zorin OS Lite

6. Linux Lite

Linux Lite 4.4 Desktop
Linux Lite 4.4 Desktop

Come suggerisce il nome, questa distribuzione è lì per fornirti un’esperienza Linux senza richiedere troppe risorse. Di conseguenza, può essere eseguito su qualsiasi computer con un processore da 1 GHz, 768 MB di RAM e 8 GB di spazio di archiviazione gratuito. Anche se questi requisiti di sistema sono relativamente alti, otterrai in cambio un’esperienza Linux più completa basata sullo stesso Ubuntu LTS. Tuttavia, tieni presente che le versioni più recenti di Linux Lite non funzioneranno su sistemi a 32 bit.

Ci piace di più questa distribuzione perché include LibreOffice, GIMP, Dropbox, VLC media player e Firefox. Quindi, Linux Lite sarebbe la scelta perfetta per coloro che desiderano ottenere molte app preinstallate, il tutto salvaguardando le risorse di sistema. Oltre a questo, i neofiti troverebbero abbastanza facile imparare questo sistema operativo poiché non solo è user-friendly, ma sono anche a loro disposizione tutorial su Ubuntu.

Scarica Linux Lite

7. LXLE

LXLE-OS
LXLE OS

LXLE vale sicuramente la pena provare per tutti coloro che vogliono provare Lubuntu sui loro computer più vecchi. I requisiti di sistema dovrebbero essere soddisfatti dalla maggior parte dei PC là fuori poiché il sistema operativo richiede solo una CPU Pentium 3, 512 MB di RAM e 8 GB di spazio di archiviazione gratuito. Oltre a questo, puoi essere certo che funzionerà sia su sistemi a 32 bit che a 64 bit.

Ciò che ha dato a LXLE un posto nella nostra lista è che viene fornito con una GUI sbalorditiva, grazie all’ambiente desktop LXDE. Inoltre, riceverai anche molte applicazioni leggere preinstallate come LibreOffice, Audacity e GIMP. Inoltre, un’altra cosa grandiosa di questa distribuzione è il suo supporto per l’hardware più vecchio, rendendolo un’opzione praticabile per coloro che utilizzano computer legacy.

Scarica LXLE

8. Maledetto piccolo Linux

Maledettamente piccolo Linux
Maledetto piccolo Linux

Come puoi vedere dal suo nome, questa distribuzione Linux è così piccola che ti farà sicuramente dire “Dannazione!” Ci sono altissime possibilità che questo sistema operativo venga eseguito sul tuo computer poiché può funzionare anche con una vecchia CPU 486. Il tuo computer non ha bisogno di più di 16 MB di RAM per eseguire questa distribuzione Linux in termini di memoria richiesta.

Tuttavia, una cosa che ci ha davvero sorpreso di questa distribuzione è che viene fornita con molti strumenti anche se non ha nemmeno una dimensione di 50 MB. Di conseguenza, sarai in grado di navigare in Internet con Firefox o Dillo, lavorare con i documenti dell’ufficio utilizzando il word processor Ted e vedere le tue e-mail, tutto grazie al client Slypheed. Detto questo, prima di utilizzare questo sistema operativo, dovresti notare che non è stato aggiornato per un po ‘di tempo in modo da poter incappare in bug. Di conseguenza, non consigliamo questa opzione a persone che hanno appena iniziato con Linux.

Scarica DSL

9. Slax

Slax-Pocket-OS
Slax Pocket OS

Slax è davvero una voce sottovalutata nella nostra lista poiché i requisiti minimi di sistema della distribuzione Linux ti stupiranno sicuramente. Questo sistema operativo può funzionare anche su una CPU vecchia come un i686, quindi è meglio credere che funzionerà anche sulla tua. Per quanto riguarda la memoria principale, avresti bisogno di 512 MB di RAM se prevedi di navigare in Internet. In caso contrario, 128 MB di RAM sarebbero sufficienti per eseguire questo sistema operativo.

Debian alimenta Slax con molte funzionalità rimosse, come ci si aspetterebbe da una distribuzione così leggera. Detto questo, ciò che rende Slax così speciale è che puoi persino eseguirlo dal vivo da un’unità USB. A parte questo, la sua interfaccia utente non è poi così male e riceverai anche applicazioni preinstallate essenziali.

Scarica Slax

10. antiX

antiX
antiX

Prima di iniziare a introdurre antiX, dovremmo menzionare che questa distro è basata su Debian ma non viene fornita con il sistema di inizializzazione systemd. Quindi, se stai bene con quello, puoi eseguire questa distro Linux su una CPU Pentium III o superiore che abbia almeno 256 MB di RAM e 5 GB di spazio di archiviazione gratuito. Per quanto riguarda l’architettura, antiX supporta sia sistemi informatici a 32 bit che a 64 bit.

Oltre alla normale installazione, puoi anche eseguire questo sistema operativo dal vivo sul tuo computer utilizzando una chiavetta USB. Anche se viene fornito con le applicazioni essenziali preinstallate, è totalmente possibile installare altri software una volta che il sistema operativo è in esecuzione sul tuo computer.

Scarica antiX

Conclusione

Come puoi vedere dalla nostra lista, solo perché un sistema operativo è leggero non significa che debba essere poco brillante. Sono disponibili diverse distribuzioni Linux leggere che possono essere utilizzate sia da principianti che da professionisti. Tuttavia, se desideri aggiungere un’aggiunta al nostro elenco, sentiti libero di parlarci della distribuzione Linux leggera nella tua mente nella sezione commenti qui sotto.


Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il mio lavoro, facendo una donazione!

Click to comment

Leave a Reply

Esegui l'accesso per Commentare

Di tendenza