ioÈ essenziale conoscere il sistema operativo attualmente installato, la sua versione e anche la versione del kernel Linux sulla macchina per installare i pacchetti corretti e applicare le patch di sicurezza appropriate. Non solo, essendo un amministratore di sistema, conoscere i dettagli del sistema è utile anche per la risoluzione dei problemi.

In questa guida, ti guideremo attraverso vari metodi per determinare la tua versione di Linux.

Verifica del sistema operativo e della versione Linux

Abbiamo due modi principali:

  • Tramite un’interfaccia utente grafica
  • Tramite la riga di comando (consigliato)

Iniziamo.

Metodo 1: modalità dell’interfaccia utente grafica

In genere, l’utilizzo di un’interfaccia utente grafica per eseguire qualsiasi attività è considerato il modo più comodo, ma si ottengono informazioni limitate. La maggior parte delle distribuzioni Linux ha un’app Informazioni o Informazioni di sistema che dovrebbe fornire i dettagli del sistema operativo necessari. Nell’esempio seguente, recuperiamo i dettagli dal sistema Ubuntu.

Passaggio 1. Dal pannello superiore di Ubuntu, fare clic sulla freccia del menu a discesa.

Apri la freccia a discesa
Apri la freccia a discesa

Passaggio 2. Fare clic su Settings per aprire l’applicazione delle impostazioni.

Premere il pulsante Impostazioni
impostazioni

Passaggio 3. Dal pannello di sinistra, scorrere verso il basso e aprire il file Dettagli menù.

Apri il menu Dettagli
Apri il menu Dettagli

Passaggio 4. Dal pannello di sinistra, selezionare il file Di opzione.

Scegli l'opzione Informazioni
Scegli l’opzione Informazioni

Passaggio 5. Ora dovresti vedere i dettagli del tuo sistema. Come vedi nello screenshot qui sotto, ho potuto vedere la dimensione della RAM, il tipo di processore, le informazioni sulla grafica, la versione dell’ambiente desktop (GNOME nel mio caso), l’architettura del sistema operativo e le dimensioni del disco.

Versione di Ubuntu con interfaccia utente grafica
Di

Metodo 2: Command Line Way

Questo metodo è il metodo preferito dagli utenti Linux perché a volte potresti lavorare su una macchina che non ha un’interfaccia utente grafica installata, come Ubuntu Server. Notare che è possibile utilizzare diversi comandi. Discutiamo i migliori comandi da usare.

comando lsb

Avvia il terminale. Su macchine Ubuntu, questo può essere fatto premendo contemporaneamente Ctrl + Alt + T. Immettere il seguente comando nel Terminale e premere Invio.

lsb_release -a

Controlla la versione di Ubuntu usando il comando lsb
Utilizzando il comando lsb

Il comando stamperà alcuni dettagli sulla distribuzione Linux attualmente installata. Tuttavia, se è necessario ottenere la versione corrente, utilizzare solo l’opzione -d con il comando lsb_release:

lsb_release -d

Controlla la versione di Ubuntu usando l'opzione lsb -d
Controlla la versione del sistema operativo usando lsb -d Option

comando hostnamectl

Un altro comando che puoi utilizzare per visualizzare in anteprima alcune informazioni sul tuo sistema è il comando utilizzato per ottenere il nome host della macchina.

hostnamectl

Controlla la versione di Ubuntu usando il comando hostnamectl
Utilizzo del comando hostnamectl

Come puoi notare, il comando hostnamectl visualizzerà in anteprima alcune informazioni aggiuntive sul tuo sistema, inclusa la versione della distribuzione Linux e anche la versione del kernel Linux.

/ etc / issue File

Un altro modo è aprire un file nel percorso / etc / issue file che buca le informazioni del sistema operativo:

cat /etc/issue

Controlla la versione di Ubuntu usando il file del problema
Utilizzo di Issue File

/ etc / os-release File

C’è ancora un altro file nel percorso / etc / os-release che contiene alcune informazioni sul sistema operativo attualmente installato.

cat /etc/os-release

Controlla la versione di Ubuntu usando il comando hostnamectl
Utilizzo del comando hostnamectl

/ etc / os-release File

Infine, puoi anche utilizzare il file lsb-release per visualizzare la versione corrente del sistema.

cat /etc/lsb-release

Controlla la versione di Ubuntu usando il file lsb-release
File lsb-release

Conclusione

Questi sono tutti i modi che puoi usare per recuperare la versione del sistema operativo e i dettagli della versione di Linux dal tuo sistema. Spero che il tutorial ti abbia aiutato a imparare una o due cose sull’utilizzo della riga di comando di Linux. Sentiti libero di scegliere quello con cui ti senti a tuo agio. Per ora è tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *