Persona 4 Golden è ora disponibile su Steam. È un fantastico videogioco di ruolo sviluppato da Atlus. Il gioco presenta un personaggio adolescente (studente delle superiori) che si trasferisce in campagna per un anno. Anche prima di disfare le valigie, la sonnolenta cittadina subisce uno shock di raccapriccianti serie di omicidi. Con suo zio detective a malapena a casa, oil tuo protagonista principale utilizza la maggior parte del suo tempo libero con alcuni compagni di classe, ciascuno dotato di poteri soprannaturali per cercare di risolvere questi misteri dell’omicidio.

Persona 4 Golden è una versione aggiornata di Persona 4, nota anche come Shin Megami Tensei: Persona 4. La nuova edizione vanta numerose funzionalità e aggiunte impressionanti come effetti visivi migliorati, più colonne sonore, collegamenti sociali aggiuntivi, un nuovo livello di difficoltà, più ambiente e aree da esplorare e perfezionamento generale del gioco.

Il 13 giugno 2020, Atlus ha rilasciato Persona 4 Golden su Steam per PC Microsoft Windows. Tuttavia, questo non significa che non puoi giocare su una distribuzione Linux come Ubuntu o Fedora. Nessun giocatore vuole essere limitato a una piattaforma specifica. Questo tutorial esaminerà come puoi avere Persona 4 Golden in esecuzione sul tuo sistema Linux. Per coloro che hanno già provato ma hanno solo uno schermo nero, non preoccuparti, ci occuperemo anche di questo. Iniziamo.

Installazione di Steam su Linux (Fedora e Ubuntu)

Per giocare a Persona 4 Golden su qualsiasi sistema Linux, dovremo usare Steam e abilitare Proton. Fortunatamente per te, abbiamo realizzato articoli dettagliati sull’intero processo: Come installare Steam su Ubuntu e Come installare Steam e abilitare Proton su Fedora. Tuttavia, esamineremo ancora i comandi generali di Terminal.

Installa Steam su Ubuntu

Passaggio 1: aggiorna tutti i pacchetti di sistema utilizzando i comandi seguenti.

sudo apt update
sudo apt upgrade

Passaggio 2: procedi con l’installazione di Steam Installer. Esegui il comando seguente.

sudo add-apt-repository multiverse
sudo apt install steam-installer

Passaggio 3: avvia il programma di installazione di Steam dal menu delle applicazioni di Ubuntu.

Cerca Steam e apri l'applicazione
Cerca Steam e apri l’applicazione

Passaggio 4: esegui il programma di installazione, che scaricherà Steam.

Steam Installer Download dei pacchetti necessari
Steam Installer Download dei pacchetti necessari

Al termine, si aprirà la finestra di accesso di Steam.

Applicazione Steam avviata
Applicazione Steam avviata

Installa Steam su Fedora

Passaggio 1: aggiorna tutti i pacchetti di sistema con i comandi seguenti.

sudo dnf update
sudo dnf upgrade

Passaggio 2: ora, dobbiamo abilitare “RPM Fusion per Fedora-Nonfree – Steam”. Avvia Fedora Software, fai clic sul pulsante “menu” in alto a destra e seleziona “Repository software”.

Archivi software.
Archivi software

Abilita ‘RPM Fusion for Fedora – Nonfree -Steam’ se è disabilitato. Al momento sono su Fedora 31.

Abilita RPM Fusion per Steam.
Abilita RPM Fusion per Steam

Passaggio 3: al termine, procedere con l’installazione di Steam.

sudo dnf install steam

Una volta terminato, avvia Steam dal menu delle applicazioni Fedora.

Avvia Steam dal menu delle applicazioni.
Avvia Steam dal menu delle applicazioni.

Abilita Proton su Steam

Quando avvii Steam in una di queste due distribuzioni, ti verrà richiesto di accedere o creare un account. Al termine, si aprirà la finestra principale di Steam. Ora dobbiamo abilitare Proton, che ci consentirà di giocare senza problemi ai giochi Windows. Segui i passaggi seguenti:

Passaggio 1: fare clic su ‘Vapore’ in alto a sinistra quindi ‘Impostazioni.’

Apri le impostazioni di Steam.
Apri le impostazioni di Steam

Passaggio 2: nella finestra Impostazioni, fare clic su “Steam Play.‘Spunta il’Abilita Steam Play per i titoli supportati‘ e ‘Abilita il gioco Steam per tutti gli altri titoli. ” Seleziona la versione di Proton che desideri (preferibilmente l’ultima) dall’elenco a discesa e fai clic su “OK.’

Abilita Steam-Proton.
Abilita Steam-Proton

Dovrai riavviare Steam affinché le modifiche abbiano effetto.

Installa Persona 4 Golden su Steam

Attualmente, la Standard Edition del gioco è disponibile a $ 19,99, che è il pacchetto base completo del gioco. L’edizione Deluxe è disponibile a $ 24,99 e viene fornita con un artbook digitale e colonne sonore digitali classiche.

Per iniziare, avvia Steam e cerca Persona 4 Golden nella libreria dei giochi. Scegli la versione che desideri acquistare. In questo tutorial, andremo con l’edizione standard. Acquista il gioco e installalo.

Acquista Persona 4 Golden
Acquista Persona 4 Golden

Questo è tutto! Una volta completata l’installazione, sei a posto. Avvia Persona 4 Golden e goditi il ​​gioco.

Persona 4 Golden
Persona 4 Golden

Sembrava relativamente facile, giusto? Sebbene il gioco inizierà senza problemi per la maggior parte delle persone, un buon numero di giocatori su Internet si è lamentato di uno schermo nero e di problemi audio all’avvio. Se stai affrontando anche questo, continua a leggere per risolverlo.

Risolvi i problemi relativi allo schermo e all’audio di Persona 4 Golden Black su Steam

Se il tuo gioco viene avviato con una schermata nera, esegui il comando seguente sul terminale.

$ protontricks 1113000 wmp9 quartz devenum

Chiudi il gioco e riavvialo. Il problema dovrebbe ora essere risolto.

Se stai riscontrando problemi audio, dopo aver avviato il gioco, cambia la tua versione di protoni a 5.0. Il tuo audio ora funzionerà perfettamente.

Conclusione

Spero che questo articolo ti abbia fornito una guida semplice su come installare e giocare a Persona 4 Golden su Linux. Quella era la prima volta che giocavo al gioco e onestamente mi è piaciuto dall’inizio alla fine. Il cast è memorabile e adorabile, la musica è abbastanza buona e la storia è divertente. Ci sono tantissime commedie e momenti commoventi che rendono coinvolgente l’intera sessione di gioco.

Non esitate a porre qualsiasi domanda riguardante l’intero processo e condividere eventuali informazioni aggiuntive con i nostri lettori nella sezione commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *