NIC teaming è l’aggregazione o incollaggio di due o più collegamenti di rete in un unico collegamento logico per garantire la ridondanza e l’alta disponibilità. La logica di interfaccia di collegamento è conosciuto come un team di interfaccia. Nel caso In cui il fisico attivo un collegamento, uno dei backup o riservati automaticamente collegamenti con calci e garantisce un servizio ininterrotto di connessione al server.

Teaming Terminologie

Prima di rotolare le maniche, è fondamentale per familiarizzare con le seguenti terminologie:

  • Teamd – Questo è il nic teaming demone che utilizza il libteam biblioteca di comunicare con il team dispositivi tramite il kernel di Linux.
  • Teamdctl– Questo è un programma di utilità che consente agli utenti di controllare un’istanza di teamd. È possibile controllare e modificare lo stato della porta, così come passare il backup e stati attivi.
  • Runner – Questi sono pezzi di codice scritti in JSON e sono utilizzati per la realizzazione di vari NIC teaming concetti. Esempi di runner modalità Round robin, bilanciamento del carico, broadcast, e active backup.

In questa guida, ci configurare NIC teaming utilizzando il active-backup la modalità. Questo è dove un link rimane attivo mentre il resto è in standby e riservato come backup collegamenti caso il link attivo va giù.

Senza ulteriori indugi molto, cominciamo.

Passo 1: Installare il teamd Demone in CentOS

Teamd è il demone che è responsabile per la creazione di un team di rete che funge da interfaccia logica durante il runtime. Per impostazione predefinita, viene installato con CentOS/RHEL 8. Ma se, per qualsiasi motivo, non è installato, eseguire il seguente dnf comando per installarlo.

$ sudo dnf install teamd
Installare Teamd in CentOS
Installare Teamd in CentOS

 

Una volta installato, verificare che teamd è installato, eseguire il comando rpm:

$ rpm -qi teamd
Verificare Teamd in CentOS
Verificare Teamd in CentOS

Passaggio 2: Configurare il NIC Teaming in CentOS

Per configurare il NIC teaming possiamo usare il pratico nmcli strumento che può essere utilizzato per la gestione di NetworkManager servizio. Nel mio sistema, ho 2 NIC le carte che ho intenzione di bond o si combinano per creare una logica di squadra interfaccia: enp0s3 e enp0s8. Questo potrebbe essere diverso nel vostro caso.

Per confermare le interfacce di rete attive eseguire:

$ nmcli device status
Controllare Interfacce Di Rete Attive
Controllare Interfacce Di Rete Attive

L’uscita, conferma l’esistenza di 2 connessioni di rete attive. Per raccogliere ulteriori informazioni sulle interfacce come UUID, eseguire il comando:

$ nmcli connection show
Controllo Attivo della Rete UUID
Controllo Attivo della Rete UUID

Per creare una collaborazione di rete di collegamento o di interfaccia, che sarà il nostro collegamento logico, stiamo andando a eliminare le interfacce di rete esistenti. Saremo così in grado di creare interfacce slave utilizzando eliminato interfacce e poi associarli con la collaborazione di collegamento.

Utilizzando i rispettivi UUID eseguire i seguenti comandi per cancellare i link:

$ nmcli connection delete e3cec54d-e791-4436-8c5f-4a48c134ad29
$ nmcli connection delete dee76b4c-9alb-4f24-a9f0-2c9574747807
Eliminare Le Interfacce Di Rete Attive
Eliminare Le Interfacce Di Rete Attive

Questa volta, quando si controlla le interfacce, si noterà che essi sono disconnesso e non forniscono alcuna connessione al server. Fondamentalmente, il vostro server sarà isolato dal resto della rete.

$ nmcli device status
Controllare Le Interfacce Di Rete
Controllare Le Interfacce Di Rete

Quindi, stiamo andando a creare un team di interfaccia chiamata team0 in active-backup runner modalità. Come in precedenza indicato, il backup attivo runner modalità utilizza una interfaccia attiva e si riserva gli altri per la ridondanza in caso il link attivo va giù.

$ nmcli connection add type team con-name team0 ifname team0 config '{"runner": {"name": "activebackup"}}'
Creare Team Di Interfaccia Di Rete
Creare Team Di Interfaccia Di Rete

Per visualizzare gli attributi assegnati al team0 interfaccia di eseguire il comando:

$ nmcli connection show team0
Controllare Team Gli Attributi Di Rete
Controllare Team Gli Attributi Di Rete

Perfetto! A questo punto, abbiamo una sola interfaccia, che è la team0 interfaccia come mostrato.

$ nmcli connection show
Controllare Team Di Interfaccia Di Rete
Controllare Team Di Interfaccia Di Rete

Quindi, configurare l’indirizzo IP per l’ team0 interfaccia come mostrato utilizzando il nmcli comando. Assicurarsi di assegnare gli indirizzi IP in base alla rete subnet & schema di indirizzamento IP.

$ nmcli con mod team0 ipv4.addresses 192.168.2.100/24
$ nmcli con mod team0 ipv4.gateway 192.168.2.1
$ nmcli con mod team0 ipv4.dns 8.8.8.8
$ nmcli con mod team0 ipv4.method manual
$ nmcli con mod team0 connection.autoconnect yes
Configurare Team Di Interfaccia Di Rete
Configurare Team Di Interfaccia Di Rete

Successivamente, creare slave link e associare gli schiavi per il team di link:

$ nmcli con add type team-slave con-name team0-slave0 ifname enp0s3 master team0
$ nmcli con add type team-slave con-name team0-slave1 ifname enp0s8 master team0
Configurare Slave Interfaccia Di Rete
Configurare Slave Interfaccia Di Rete

Controllare lo stato dei collegamenti di nuovo, e si noterà che la slave i link sono attivi.

$ nmcli connection show
Controllare Team Interfacce Di Rete
Controllare Team Interfacce Di Rete

A quel punto, disattivare e attivare il team di link. Questo attiva la connessione tra la slave i collegamenti e il team di link.

$ nmcli connection down team0 && nmcli connection up team0
Squadra Attiva Interfacce Di Rete
Squadra Attiva Interfacce Di Rete

Avanti, verificare lo stato della squadra collegamento come mostrato in figura.

$ ip addr show dev team0
Verificare Squadra Lo Stato Della Rete
Verificare Squadra Lo Stato Della Rete

Possiamo vedere che il link è corretto indirizzamento IP che abbiamo configurato in precedenza.

Per recuperare ulteriori dettagli circa la squadra collegamento, eseguire il comando:

$ sudo teamdctl team0 state
Controllare Team Di Rete Info
Controllare Team Di Rete Info

Dall’output, si può vedere che entrambi i link (enp0s3 e enp0s8) e che il link attivo è enp0s8.

Passo 3: Verifica Di Collaborazione Di Rete Ridondanza

Per testare la nostra active-backup modalità gruppi, ci si disconnette attivo link – enp0s3 – e verificare se il link a calci.

$ nmcli device disconnect enp0s3
$ sudo teamdctl team0 state
Prove Di Collaborazione Di Rete
Prove Di Collaborazione Di Rete

Quando si controlla lo stato di teaming interfaccia, potrete trovare il link enp0s8 ha preso a calci e a servizio delle connessioni al server. Questa è la conferma che la nostra configurazione è lavoro!

Fase 4: Eliminazione di una collaborazione di Rete Interfaccia

Se si desidera eliminare il teaming interfaccia/link e ripristinare le impostazioni di rete predefinite, prima di portare giù il teaming link:

$ nmcli connection down team0

A quel punto, eliminare gli schiavi.

$ nmcli connection delete team0-slave0 team0-slave1

Infine, eliminare il teaming interfaccia.

$ nmcli connection delete team0
Eliminare Team Interfacce Di Rete
Eliminare Team Interfacce Di Rete

A questo punto, tutte le interfacce sono giù e il server non è raggiungibile. Per attivare le interfacce di rete e ritrovare la connettività, eseguire i comandi:

$ sudo ifconfig enp0s3 up
$ sudo ifconfig enp0s8 up
$ sudo systemctl restart NetworkManager
Conclusione

NIC teaming offre una soluzione eccellente per la ridondanza di rete. Con 2 o più interfacce di rete, è possibile configurare un teaming interfaccia in qualsiasi corridore modalità per garantire l’alta disponibilità, in caso di un collegamento va giù accidentalmente. Speriamo che hai trovato questa guida utile. Colpire noi e di farci sapere la tua esperienza è stata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *