Linux Mint 19.3 riceve il supporto fino a Aprile 2023ma è possibile che si desidera eseguire l’aggiornamento all’ultima versione di Mint – Linux Mint 20 – per godere dei numerosi miglioramenti e funzioni interessanti.

In questa guida verrà illustrato come Aggiornare Linux Mint 19.3nome in codice Triciaper Linux Mint 20 che si basa su Ubuntu 20.04.

NOTA: Questa guida è valida SOLO per i sistemi a 64 bit.

Controllare Linux Mint Architettura

Se si esegue una versione a 32-bit istanza di Linux Mint 19.3poi una nuova installazione di Linux Mint 20 è raccomandato, in caso contrario, questa procedura non funziona.

Per verificare architettura del sistema, eseguire il comando:

$ dpkg --print-architecture

 

Se si esegue un sistema a 64 bit di output dovrebbe dare 'amd64' come mostrato in figura.

Controllare Linux Mint Architettura Di Sistema
Controllare Linux Mint Architettura Di Sistema

Tuttavia, se si ottiene 'i386' come uscita, quindi si esegue una versione a 32 bit su Linux Mint 19.3 e non è possibile aggiornare a Linux Mint 20. Si dovrebbe attaccare sia per Linux 19.3 o eseguire una nuova installazione di Linux Mint 20.

Aggiornare tutti i Pacchetti su Linux Mint

Per iniziare, applicare tutti gli aggiornamenti del pacchetto eseguendo il comando:

$ sudo apt update -y && sudo apt upgrade -y
Aggiornare Linux Mint
Aggiornare Linux Mint

In alternativa, è possibile utilizzare il Update Manager per applicare il sistema e gli aggiornamenti dei pacchetti. Semplicemente navigare Menu > Amministrazione quindi selezionare ‘Update Manager’.

Linux Mint Update Manager
Linux Mint Update Manager

Sul Update Manager Finestra, fare clic su ‘Installare Gli Aggiornamenti’ pulsante per aggiornare i pacchetti alle loro ultime versioni.

Installare Linux Mint Aggiornamenti
Installare Linux Mint Aggiornamenti

Fornire la password e premere INSERIRE o fare clic su ‘Autenticarepulsante per l’autenticazione e procedere con l’aggiornamento.

Linux Mint Autenticazione
Linux Mint Autenticazione

Se è stato un po ‘dall’ultima volta che hai aggiornato il tuo pacchetti, questo potrebbe richiedere molto tempo per completare e un po’ di pazienza farà.

Linux Mint Aggiornato
Linux Mint Aggiornato

Backup Di Linux Mint File

Non possiamo sottolineare abbastanza l’importanza di prendere una copia di backup di tutti i file. Un backup salva l’agonia di perdere i vostri file più importanti, nel caso in cui qualcosa va storto durante l’aggiornamento del sistema.

Inoltre, è possibile creare un’istantanea dei file di sistema e le impostazioni utilizzando il Timeshift strumento. Questo farà una copia di backup di tutti i file di sistema e per aiutarti a ripristinare il sistema utilizzando l’ultima snapshot nel caso in cui qualcosa va storto.

Notare che questo non consente di eseguire il backup dei dati utente come filmati, immagini, file audio, etc. Questo, pertanto, informa la necessità di avere un backup dei tuoi file personali.

Installare il Mintupgrade Utilità di Linux Mint

Il passo successivo richiede di installare il mintupgrade il programma di utilità. Questa è una riga di comando strumento fornito da Linux Mint esclusivamente per l’aggiornamento da una Zecca rilascio di un altro.

Quindi, eseguire il seguente comando:

$ sudo apt install mintupgrade 
Installare Mintupgrade in Linux Mint
Installare Mintupgrade in Linux Mint

Controllare Linux Mint Aggiornamento

Con mintupgrade installato, è possibile simulare l’aggiornamento a Linux Mint 20 Ulyana eseguendo il comando:

$ sudo mintupgrade check

Siccome si tratta di una simulazione, il comando non aggiornare il sistema, ma temporaneamente il punto del vostro attuale sistema di Linux Mint 20 archivi e, successivamente, di ripristinare il vostro repository indietro Linux Mint 19.3. Si tratta fondamentalmente di un funzionamento a secco che ti dà una sbirciatina su quello che accadrà durante l’aggiornamento, inclusi i pacchetti da aggiornare e installare o rimuovere.

Controllare Gli Aggiornamenti Di Linux Mint
Controllare Gli Aggiornamenti Di Linux Mint

Scaricare Linux Mint Aggiornamenti

Dopo la simulazione è completo, avviare il download dei pacchetti necessari per l’aggiornamento utilizzando il mintupgrade comando:

$ sudo mintupgrade download

Tenete a mente che questo comando scarica solo i pacchetti pensati per aggiornare il proprio sistema e di non eseguire l’aggiornamento stesso. Una volta fatto, si dovrebbe ottenere la notifica che ‘Comando “scarica” ha completato con successo’.

Scaricare Linux Mint Aggiornamenti
Scaricare Linux Mint Aggiornamenti

Aggiornamento di Linux Mint 20

Finalmente l’aggiornamento a Linux Mint 20eseguire:

$ sudo mintupgrade upgrade

Prima di procedere, si prega di notare che questo processo è irreversibile e non può essere interrotta. L’unico modo per tornare indietro è quello di ripristinare il sistema utilizzando la snapshot creato in precedenza.

Aggiornamento di Linux Mint 20
Aggiornamento di Linux Mint 20

L’aggiornamento è abbastanza massiccia e per la cpu e vorranno circa 2-3 ore. Inoltre, durante il processo di aggiornamento, vi verrà richiesto di ri-autenticazione di un paio di volte e interagire con tutti i prompt del terminale. Per esempio, vi verrà richiesto di scegliere tra il riavvio dei servizi durante l’aggiornamento o non, come mostrato.

Configurare Linux Mint Servizi
Configurare Linux Mint Servizi

Se si dispone di moltiplicare display manager, si troverà di fronte a questa richiesta. Semplicemente colpito INSERIRE per procedere.

Configurare Linux Mint Display Manager
Configurare Linux Mint Display Manager

Seleziona il tuo preferito display manager. Nel mio caso, ho scelto ‘Lightdm’.

Set Di Linux Mint Display Manager
Set Di Linux Mint Display Manager

L’intero processo di aggiornamento ha richiesto circa 3 ore per il mio caso. Si può richiedere più o meno lungo per il tuo caso, ma una cosa è certa – è piuttosto in termini di tempo.

Dopo l’aggiornamento, è possibile verificare la versione del sistema eseguendo il comando:

$ cat /etc/os-release
Verificare La Versione Di Linux Mint
Verificare La Versione Di Linux Mint

Inoltre, è possibile utilizzare il Neofetch utilità della riga di comando per visualizzare le informazioni di sistema, come mostrato.

$ neofetch
Vedi Linux Mint 20 Informazioni
Vedi Linux Mint 20 Informazioni

NOTA: L’aggiornamento andrà a sovrascrivere i file di configurazione predefiniti in /etc directory. Per ripristinare i file, utilizzare gli snapshot creato in precedenza prima di eseguire l’aggiornamento.

Se non si desidera utilizzare il Timeshift strumento, è possibile istruire il programma di aggiornamento di ignorare eseguendo il comando.

$ sudo touch /etc/timeshift.json

Di nuovo, l’aggiornamento richiede tempo. Se si sono impegnati altrove, Si consiglia di mantenere il controllo del tuo terminale e poi ogni ora per le eventuali richieste che potrebbero richiedere il tuo intervento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *