Impostazione di un nome host è uno dei quintessenza compiti durante l’impostazione di un server. Un nome è un nome che viene assegnato ad un PC in una rete e contribuisce in modo univoco che lo identifica.

Ci sono vari modi di impostazione di un nome host in CentOS/RHEL 8 e stiamo andando a guardare ogni volta.

Per visualizzare l’hostname di sistema, eseguire il comando.

$ hostname
Controllare RHEL 8 Hostname

Controllare RHEL 8 Hostname

Inoltre, è possibile eseguire la hostnamectl comando come indicato:

$ hostnamectl
Il Sistema Di Controllo Di Hostname

Il Sistema Di Controllo Di Hostname

L’impostazione di un nome host in RHEL 8

Per configurare un nome di host, l’accesso e l’utilizzo del hostnamectl comando come indicato:

$ sudo hostnamectl set-hostname 

Per esempio, per impostare il nome host tecmint.rhel8 eseguire il comando:

$ sudo hostnamectl set-hostname tecmint.rhel8
Impostare Il Nome Host Del Sistema

Impostare Il Nome Host Del Sistema

È possibile verificare se il nuovo nome host è stato applicato al sistema eseguendo il hostname o hostnamectl i comandi.

$ hostname
$ hostnamectl
Confermare Il Nome Host Del Sistema

Confermare Il Nome Host Del Sistema

Successivamente, aggiungere il record per il nome host nel /etc/hosts file.

127.0.0.1	tecmint.rhel8

Questo aggiunge automaticamente una voce per impostazione predefinita /etc/hostname file.

Salvare e chiudere l’editor di testo.

Infine, riavviare il servizio di rete per le modifiche entreranno in vigore.

$ sudo systemctl restart NetworkManager

In alternativa, è possibile utilizzare nmtui comando per impostare o modificare il nome host del sistema, come mostrato.

$ sudo nmtui
Impostare Il Nome Host Del Sistema

Impostare Il Nome Host Del Sistema

Immettere il nuovo nome host.

Aggiungi Nuovo Nome Host

Aggiungi Nuovo Nome Host

Infine, riavviare il systemd-hostnamed servizio per applicare le modifiche recenti.

$ sudo systemctl restart systemd-hostnamed

E con questo si conclude questa guida su come impostare o modificare un nome di host su CentOS/RHEL 8. Speriamo che hai trovato questa guida utile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *